Libri fotografici: i migliori che ho letto

Sono fotografo professionista dal 2014, ma la passione per la fotografia mi accompagna da quando ero ragazzo.

Una cosa che mi è sempre piaciuta fare è leggere, imparare cose nuove o perfezionare cose che già conosco (o che credo di conoscere).

Da qualche anno mi sono dedicato anche ai corsi di fotografia. Mi piace condividere ciò che ho imparato e cerco di farlo sempre nella maniera più efficace e chiara possibile.

In questa sezione ti elencherò una serie di libri che, a mio parere, possono essere molto utili per migliorarti come fotografo.

Da lettore, spesso mi sono imbattuto in libri buoni e altri meno buoni. Il giudizio è soggettivo ma, parlando di fotografia, non amo particolarmente quei testi che si perdono in tecnicismi superflui.

Confrontandomi con i miei corsisti, quelli che vogliono ampliare le proprie conoscenze spesso hanno anche l’esigenza di andare subito al sodo.

Soprattutto, vogliono capire concetti complessi nella maniera più semplice possibile.

In questo elenco puoi trovare una serie di libri che ho letto e che ho apprezzato proprio per i loro contenuti, espressi in maniera chiara, semplice e scorrevole.

Buona lettura!

Libri sulla tecnica fotografica

Apprendere la tecnica fotografica è fondamentale. Esposizione, profondità di campo, messa a fuoco, modalità di esposizione… sono concetti alla base della conoscenza fotografica.

Prima di dedicarti alla composizione dell’immagine, è essenziale avere la massima padronanza dello strumento tecnico.

Si tratta di concetti complicati solo all’apparenza. Una spiegazione semplice e ricca di esempi può favorire l’apprendimento.

Di seguito, i manuali che più mi hanno convinto in questo senso.

Manuale completo di fotografia. Dalla tecnica al linguaggio fotografico. Con CD-ROM

Un libro ricco di contenuti, molto dettagliato ma facile da consultare. Il manuale è corredato di numerosi esempi fotografici, disegni e schemi che facilitano la comprensione anche dei concetti più complessi.

Ottimo anche il CD-ROM interattivo con ulteriori immagini, animazioni e fogli di calcolo (per i più nerd).

Esposizione. Corso completo di tecnica fotografica

Se non sei completamente digiuno dei principi base di tecnica fotografica, probabilmente questo libro è più adatto alle tue esigenze.

Il corso si concentra sulla gestione dell’esposizione, ovvero su come dominare al meglio diaframma, tempi e ISO per ottenere fotografie molto diverse tra loro.

Ho apprezzato soprattutto due cose: la presenza dei dati di scatto (indispensabili per capire la genesi di una foto e riprodurla) e il formato, ampio e arioso, che facilita la lettura e non stanca.

Interessante anche il prezzo, molto più basso di quanto il libro vale.


Libri sulla composizione fotografica

Una volta appresi i concetti alla base della tecnica fotografica, il passo successivo è quello di riuscire a comporre un’immagine nella maniera più interessante possibile.

La composizione fotografica è alla base della comunicazione per immagini. Una fotografia tecnicamente ben fatta, ma mal composta, sarà sempre una foto poco interessante.

Sulle regole della composizione fotografica sono stati scritti migliaia di libri. Più o meno dicono tutti le stesse cose e nessuno è veramente rivoluzionario.

Per il momento, è essenziale che tu scopra e apprenda le regole alla base di una corretta composizione. Anche in questo caso, la semplicità e la chiarezza della spiegazione può fare la differenza. 

Di seguito, i manuali da cui ti consiglio di iniziare.

L’occhio del fotografo. La composizione nella fotografia digitale. Ediz. illustrata

È considerata un po’ la Bibbia della composizione fotografica. Per chi è agli inizi, qui la composizione è spiegata in maniera semplice, chiara e… illustrata.

Ogni regola, infatti, è corredata da decine di esempi fotografici. La composizione diventa una scienza esatta, con tanto di schemi e disegni.

D’altra parte Michael Freeman, l’autore, è conosciuto in tutto il mondo proprio per la scorrevolezza che contraddistingue i suoi manuali. Compratelo ad occhi chiusi.

L’occhio del fotografo. Guida grafica ai principi della composizione

Ancora Michael Freeman, per la prosecuzione naturale del libro che ti ho consigliato sopra.

Qui l’argomento si approfondisce ulteriormente. Leggermente meno scorrevole del primo, ma i concetti sono decisamente più complessi.

Se vuoi fare un salto di qualità nella composizione fotografica, però, questo è un manuale che devi studiarti con calma e attenzione.

La visione del fotografo

Un libro, il terzo della serie di Michael Freeman, che io consiglio sempre ai miei allievi.

Un libro che parla di composizione fotografica, ma in maniera insolita. Ovvero parte dagli scatti dei grandi fotografi, per ricostruirne i segreti del successo. 

D’altra parte il sottotitolo del libro (“Capire l’opera dei grandi maestri”) spiega efficacemente il contenuto del libro.

Fotografi che hanno fatto la storia della fotografia, come Frederick Henry Evans, Frans Lanting, Nan Golding, Paul Outerbridge, Walker Evans, Cindy Sherman, Elliott Erwitt, Trent Parke, Jeff Wall, Paul Strand, Romano Cagnoni, Horst Faas, James Casebere, Richard Avedon, Robert Adams e molti altri. Una carrellata di  immagini sensazionali e di segreti da svelare.


Libri dedicati ai generi fotografici

Una volta che hai compreso al meglio la tecnica e la composizione fotografica, è arrivato il momento di seguire il tuo istinto e dedicarti al tuo genere fotografico preferito.

Qui ti parlerò di libri che parlano di ritratto e street photography. Un ultimo consiglio è dedicato anche alla fotografia di matrimonio.

Ritratti. Corso completo di tecnica fotografica

National Geographic è garanzia di qualità ed effettivamente questo manuale è quanto di più completo tu possa acquistare per addentrarti in questo genere fotografico.

Non molto approfondita la parte dedicata alla luce artificiale, però puoi imparare al meglio la gestione della luce naturale, la composizione e le pose. La parte finale è dedicata alla postproduzione specifica per il ritratto.

Street photography. Manuale del fotografo di strada. Ediz. illustrata

La street photography è colpo d’occhio e opportunità, ma anche pratica, pratica e pratica.

Questo volume spiega al meglio come approcciarsi a questo genere fotografico, oggi di gran moda. Soprattutto spiega cosa è davvero la fotografia di strada, la sua filosofia e le sue caratteristiche.

Il libro contiene una serie di tecniche per migliorare l’occhio fotografico e ottenere scatti di alto livello.

Alex Webb and Rebecca Norris Webb on Street Photography and the Poetic Image

Questo è uno dei miei libri preferiti in assoluto. Alex Webb è indiscutibilmente uno dei migliori fotografi di strada viventi e le sue foto sono autentici trattati di composizione fotografica.

Questo volume è molto particolare perchè mette in parallelo la visione di Alex Webb e di sua moglie, Rebecca Norris, altra grande street photographer, molto più intimistica.

Il libro, nella versione italiana, è quasi introvabile. Chi ce l’ha, se lo tiene stretto. E il suo valore aumenta continuamente… Questa è la versione inglese.

Fotografia di moda. Una raccolta completa delle migliori pose fotografiche per aspiranti fotografi e professionisti

Questo è un vero e proprio manuale di pose fotografiche, dalle più standard alle più stravaganti.

Il tutto è corredato da tantissimi schemi di luce che ti insegnano come illuminare al meglio il soggetto.

Difficile trovare qualcosa di più “pratico” dedicato a questo genere fotografico. Rapporto qualità/prezzo decisamente interessante.

Fotografia di matrimoni. Come immortalare il giorno perfetto. Ediz. illustrata

Posso vantarmi di conoscere l’autrice, Michelle Turner, personalmente, persona eccezionale prima che artista straordinaria.

Questo è uno dei pochi manuali dedicati alla fotografia di matrimonio, dove spiega tecniche fotografiche, attrezzatura da usare ma anche approccio umano all’evento.

Il mercato di riferimento è quello americano, ma gli spunti che offre sono comunque utilissimi, soprattutto per chi inizia.

Il libro è un po’ penalizzato dal formato, molto tascabile. Ma per qualcuno potrebbe essere un pregio. Prezzo davvero interessante.

Conclusioni

Siccome non si finisce mai di imparare e per imparare bisogna coltivare la conoscenza, questo elenco sarà in continua evoluzione.

Man mano che mi imbatterò in testi che riterrò validi, li aggiungerò a questa lista.

Per adesso, secondo la mia esperienza, pescare tra questi libri potrà senz’altro accrescere la tua cultura fotografica.

Ricorda, poi, una “regola” fondamentale, valida soprattutto quando si parla di fotografia. Per fissare bene i concetti teorici che leggi, poi devi convertirli immediatamente in pratica.

Quando apprendi qualcosa di nuovo, il modo migliore per assimilarlo completamente è applicare quella regola o tecnica prendendo in mano la tua fotocamera.

Ritagliati almeno un paio d’ore a settimana. Allenati su pochi concetti alla volta, ma allenati bene, dedicandogli il giusto tempo e il giusto spazio.

Non occorre che tu esca necessariamente di casa: molte delle regole tecniche che apprendi possono essere sviluppate anche a casa tua.

Fotografare è un po’ come prendere la patente o guidare la bicicletta: puoi leggere tutta la teoria del mondo, ma se non guidi o pedali costantemente, tutto ciò che leggerai diventerà presto inutile.

I commenti sono chiusi.